Calabria Soul Kitchen: Vibo, sapori santi per amori eterni

nostrasignoraditropea

Ho questo ex fidanzato. Si chiama David ed è di Bolzano. Siamo stati insieme un pochino e un’estate venne anche a trovarmi in Calabria. Dentro David vive un piccolo terruncello, anche se dall’aspetto non si direbbe. Non posso scordare quando lo presentai a mio padre, il 15 d’agosto, in campagna, c’erano 40 gradi e un concerto di cicale. Si strinsero la mano che sembravano i ringo boys e poi papà chiese a mamma se fosse anemico. Comunque, David rimase entusiasta dell’esperienza di viaggio, che insieme alla frequentazione dei coinquilini calabri a Firenze, lo temprò per sempre nell’accento – da allora i suoi amici sono tutti cumphà – e nella tolleranza al cibo piccante.

Continua a leggere →

Il mio Nome è Kevin Cipparrone e vivo a Fagnano Castello

PosterMa è meglio PJ Harvey o Patti Smith?

Dipende. E da che dipende?

Da che punto guardi la P tutto dipende. (Tratto da “Un dialogo, probabilmente”)

Continua a leggere →

One Chapter a Week – 7 canzoni x 7 giorni (1×03)

Diciamolo chiaramente… la playlist di questa settimana dovrebbe “dire” la stessa cosa tutti i giorni: “e’ uscito il nuovo disco di Drake”. Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato e Domenica: ”e’ uscito il nuovo disco di Drake”, ma dato che e’ un’esclusiva Apple, lasciamo a loro la promozione e buttiamoci a capofitto in altri 7 brani, come di consueto.

drake-views-digital-booklet-4

Continua a leggere →

Torna il 2bePOP Fest con “Ghemon” Agosto 2016

E alla fine di tutto arrivò la musica, a sistemare schegge impazzite da estiva voglia di mare e a salvare il salvabile che alla fine #inqualchemodosifa! Troppo ermetica la narrazione? Ma lo sapete, qui a 2bePOP con le parole si gioca e noi amiamo fare le cose seriamente ma prendendoci molto poco sul serio. Quindi, annuncio serio. Per tutti. Questa estate torna il 2bePOP Fest: e non vi deluderà. Coordinate certe: direzione Sud, Sud ovest, tirreno cosentino Paolano, 10 agosto 2016… ma non solo, che un giorno stavolta non basta!

Ghemon - Indigo Tour

foto credits: Tommaso Gesuato Continua a leggere →

Verso Sud, una pignata di Social Innovéscion

di Simona Palese

Le Startàp, il Bisness Mòdel, la Coll, il Mìting, la Social Innovéscion. “Ma sono cose che si mangiano?” Penso avrebbe detto questo mia nonna Maria, se fosse stata qui. Ma mia nonna che ne poteva sapere della nuova economia, della nuova socialità, della nuova… aspe’, ma sono nuove queste cose qua?

Continua a leggere →

One Chapter a Week – 7 canzoni x 7 giorni (1×02)

Dopo il “pilot” di settimana scorsa, ritorna sulle pagine di 2bePOP,  la playlist musicale “One Chapter a Week”. Una canzone al giorno da scoprire o da ri-ascoltare, da amare o da odiare, da “che bomba” o da “che merda”, per tutti e sette i giorni della settimana.

Vinyl-Wallpaper-16

Continua a leggere →

Catania, Sud side story

       1

di Samantha Amodio

Per coloro i quali credono ancora che una carriera in rapida ascesa sia direttamente connessa a quanto su ci dirigiamo lungo la penisola, dico solo che si sbagliano.

Non vivo di luoghi comuni.

Pertanto, trecento sono i chilometri a sud percorsi, ottanta i minuti che potrebbero posticipare la partenza del treno, un’ora quella che può essere l’attesa prima dell’imbarco. Ma non importa. Un rapido pensiero va in terra calabra che perdo di vista proseguendo con lo sguardo verso la costa ed il mare, il quale pensavo avrebbe inondato le mie giornate. Ma a Catania il mare si dimentica.

Continua a leggere →

Prince, Il Treno di Mezzanotte e il Tanga di Sheila E. Quando eravamo King

(Photo: Warner Bros. Pictures)La morte di Prince mi ha fatto rivivere  malinconicamente sensazioni e ricordi legati agli anni 80 e 90,  di quando noi eravamo “eroi nel vento” avrebbe detto Stefanuzzo e le decadi in cui il genietto di Minneapolis è stato il King dandoci il meglio di sé ,non soltanto in termini di popolarità . Continua a leggere →

Ho un complesso rock. Storia di un ragazzo diventato uomo.

libro

di Andrea Mammone

Ho un complesso rock, libro postumo di Stefano Cuzzocrea, edito da Round Robin Editrice, è  un volume per gli amanti di musica e non solo. Ai tanti cantanti, dj, band, album, “giuristi-musicisti” (pp. 128-131), e al mondo dei “temerari” delle etichette indipendenti (pp. 183-185), si affianca incosciamente dell’altro.

La prosa di Ho un complesso rock, insieme alla musicalita di alcune frasi, ne fanno involontariamente un libro di poesia. “Facciamo spesso poesia senza accorgercene”, scrive il poeta Franco Loi. Inoltre, questo è il libro di un giornalista che ascolta – e “la poesia” Loi continua, “è anche ascolto, ascolto di noi, prima di tutto, e anche ascolto degli altri …. I suoni, infatti, sono fondamentali come guida all’inconscio”.

Continua a leggere →

Ad occhi chiusi, passione itinerante

Spettacolo teatrale

di Chiara Santoni

L’appuntamento è di fronte al bar che ci hanno indicato in zona piazzale flaminio. “Assolutamente puntuali!”, di più non è stato detto. Quel che segue, è una delle esperienze teatrali più interessanti e stimolanti che si può avere la fortuna di trovare nella capitale ancora per pochi giorni.

Tratto dall’omonimo romanzo di Gianrico Carofiglio, “Ad occhi chiusi”, è uno spettacolo ideato e diretto da Carlo Fineschi che, in un plausibile e assolutamente ben riuscito tentativo di proiettare la scena, fuori dalle quattro mura dei polverosi teatri contemporanei, innova e contestualizza la pièce prodotta da “L’Albatro” in cooproduzione con il MAXXI, letteralmente abbattendo tutti i muri che esistono tra palco e spettatore. Continua a leggere →